Non c’è bisogno di immaginare dei giardini insoliti. Il ritorno a casa, all’infanzia e alla terra ci permette di uscire dall’ordinario.
Questo è ciò che Marco Traverso offre con i suoi giardini segreti.
Abbassatevi o allungate la mano e coglierete la vostra frutta e verdura.